Rendiconto Gestionale

RENDICONTO GESTIONALE

ANNO 2018

Il Rendiconto Gestionale, suggerito dall’Agenzia per le Onlus, consente di evidenziare i proventi e gli oneri sotto l’aspetto della loro provenienza o destinazione, quindi con un raggruppamento per aree gestionali, mentre nel conto economico civilistico la ripartizione è fatta secondo la natura dei costi. Ciò premesso si segnala, quanto al suddetto documento, quanto segue:

a)      per una migliore comprensione, si sono mantenute tutte le voci previste nello schema, incluse tutte quelle alle quali non corrisponde alcun valore od importo.

b)     Il documento suddivide sia i proventi che gli oneri in cinque raggruppamenti, od aree gestionali: attività tipica; attività promozionale e raccolta fondi; attività accessoria; attività di gestione finanziaria e patrimoniale; attività di supporto generale.

c)      Considerato che la nostra attività di raccolta fondi è interamente tipica ed istituzionale, tutti i proventi ed oneri sono inclusi in tale prima area ad eccezione dei proventi per sostegno a distanza che sono indicati, come previsto dal prospetto, nell’area dei proventi per raccolta fondi. Nell’area finanziaria sono inseriti solamente i proventi ed oneri finanziari. Nell’area dell’attività di supporto e generale sono inclusi i costi generali (telefonici e postali).

Si riporta, qui di seguito, il prospetto del “Rendiconto gestionale” e, a seguire, una illustrazione delle singole voci.

ONERI


1) Oneri da attività tipiche
Raggruppa tutti i costi sostenuti per le attività istituzionali e relativi alla
gestione della nostra attività ad Adwa in Etiopia, così ripartiti:

1.1 Acquisti di beni (alimentari, medicinali, materiale scolastico, per pulizia,
manutenzione costruzioni ecc.)
1.2 Servizi (erogazioni in denaro agli assistiti, ai gruppi di lavoro, utenze,
trasporti, ecc.)
1.4 Personale (persone locali che lavorano nel Villaggio e per il progetto
(guardiani, pulizie, giardinieri, infermiere, maestre, cuoche, ecc.)
1.7 Accantonamenti (fondo futuri progetti)

2) Oneri promozionali e di raccolta fondi
Nessun costo sostenuto

3) Oneri da attività accessorie
Nessun costo sostenuto

4) Oneri finanziari e patrimoniali
4.1 Su rapporti bancari

5) Oneri di supporto generale
5.6 Altri oneri (linea telefonica e spese postali in Italia)

PROVENTI E RICAVI
Raggruppa tutte le entrate ricevute per offerte libere, sostegni a distanza,
monetizzazione beni in natura, 5 per mille, così ripartite:

1) Proventi e ricavi da attività tipiche
1.1 Contributi su progetti (totale delle entrate poichè il progetto è unitario
pur con varie articolazioni)
1.6 Cinque x mille (ammontare del 5 x mille erogatoci nel 2018 e relativo
all'anno 2016)
1.7 utilizzo fondo "progetti futuri"

2) Proventi da raccolta fondi
2.1 Si riferisce alle entrate per sostegni a distanza

3) Proventi e ricavi da attività accessorie
Nessuna attività svolta e nessun provento

4) Proventi finanziari e patrimoniali
4.1 Da rapporti bancari (interessi sul c/c bancario e postale)
4.2 Da altri investimenti finanziari (interessi e trading su titoli a
reddito fisso)

- * - * - * -

L’avanzo di esercizio è stato destinato alla “riserva straordinaria"

Homepage
Sito aggiornato il:
23/12/2019 > Visualizza